NAMIBIA - Windhoek

Speciale parco Etosha

  • Completo
  • Tour di gruppo , Viaggi Fotografici
  • 16 giorni / 13 notti
  • Come da Programma

Questo viaggio è particolarmente dedicato agli amanti degli animali, perchè oltre a dare una visione completa della Namibia dedica molto spazio ai grandi predatori, con due lodge sedi di fondazioni per la salvaguardia dei  ghepardi e 4 intere giornate al parco Etosha e ai suoi animali. 


"Fino a quando l’uomo non comprenderà profondamente che tutta la vita sulla terra 
fa parte di una sola vita, il futuro delle specie selvatiche e dei loro compagni di viaggio rimarrà precario." 
Peter Matthiessen

Dettagli

Viaggio di gruppo con guida italiana on the road, con automezzi speciali 6x6 ed autista inglese perfetti per il territorio, alla scoperta di un fantastico paese per conoscere la sua natura spettacolare, la popolazione Himba, fiero popolo seminomade che cerca di preservare le sue tradizioni e la sua cultura, i paesaggi particolari, come il deserto che finisce nell'oceano e le spettacolari dune di Sossusvlei, piante preistoriche, graffiti e pitture rupestri di migliaia di anni fa e per concludere la fauna africana protetta e salvaguardata nel suo habitat naturale, alla scoperta del Parco Etosha, una delle più grandi riserve africane, oppure la colonia di migliaia e migliaia di otarie di Cape Cross sull'oceano Atlantico.

In questo viaggio cercheremo di scoprire il più possibile di questo meraviglioso paese, ma andremo alla ricerca in particolare degli animali d'africa, ammirandoli nella loro vita quotidiana, il rito dell'abbeverata, la cura dei cuccioli, se fortunati una caccia e tutto questo all'interno di una delle più belle gemme africane: il parco Etosha.

viaggio di gruppo con guida italiana
con partenza 11 agosto di 15 giorni/12 notti

durata:15 giorni
periodo:dal 11 al 25 agosto 
località dell'itinerario:Windhoek-Sossusvlei-Deserto del Namib-Weltevrede-Swakopmund-Cape Cross-Damaraland-Etosha-Windhoek.


giorno 1   
Volo Italia - Namibia

Volo Italia-Namibia con air namibia (partenza da Milano via Francoforte) con volo di linea diretto per windhoek senza scalo a johannesburg. 
 
giorno 2  
Windhoek

Arrivo a Windhoek in prima mattinata e giornata dedicata alla visita di windhoek ed ai suoi principali punti d'interesse.
sistemazione al B&B Casa Piccolo.
Pernottamento e colazione

giorno 3 
Windhoek-Sossusvlei
Km. 265 ca. (sterrato).
Dopo la prima colazione partenza per Sossusvlei. Attraverseremo paesaggi per noi nuovi con praticamente nessun segno di presenze umane, fino a giungere a Solitaire, tappa di rito per chiunque percorra le strade di questa regione.
Arrivo nel pomeriggio al Weltwrede guest farm, una fattoria riconvertita in lodge, dove respireremo la vera atmosfera della vita quotidiana dei "coloni" in Namibia.
Cena, pernottamento e colazione


 
giorno 4 
Sossusvlei-Deserto del Namib

Km. 240 ca. (120 sterrato, 120 asfalto).
Partenza prima dell'alba per Sossusvlei in modo da poter entrare il più presto possibile nel parco e poter godere ancora degli splendidi colori delle prime luci del mattino sulle splendide dune di sabbia, con la visita dei suoi Vlei (pozze effimere praticamente sempre asciutte) più famose e cioè Dead Vlei e Sossusvlei.
Nel primo pomeriggio visita alla duna 45 ed eventualmente al canyon di Sesriem. In serata o in tardo pomeriggio rientro al Weltwrede guest farm.
Pernottamento, cena e colazione
 
giorno 5  
Weltevrede-Swakopmund

Km. 360 ca. (sterrato)
Prima colazione e partenza per swakopmund, attraversando il Namib Naukluft park.
Lungo il percorso visita alla valle della luna e ad alcuni esemplari di welwitschia mirabilis, pianta che può arrivare all'età di 2000 anni e vive solo in una ristretta fascia desertica della Namibia sopravvivendo in un'ambiente drammaticamente ostile. Arrivo nel tardo pomeriggio al Sea Breeze, bed & breakfast situato in vicinanze dell'oceano in una posizione unica.
A seconda dell'orario d'arrivo eventuale tempo a disposizione per il relax al lodge.
Cena libera a Swakopmund.
Pernottamento e colazione
 
giorno 6 
Swakopmund 

Prima colazione. Mattinata dedicata all'escursione in barca a walwis bay, rientro a Swakopmund verso l'ora di pranzo e pomeriggio libero per la visita della città. Pranzo e cena liberi a Swakopmund. Sistemazione al Sea Breeze.
Pernottamento e colazione.
 
giorno 7  
Swakopmund - Damaraland

Km. 240 ca. (70 asfalto, 170 sterrato).
In mattinata lasciato Swakopmund attraverseremo il Damaraland utilizzando strade secondarie fino a giungere al massiccio del brandberg nel cuore del Damaraland. Possibili escursioni alla scoperta delle particolari formazioni geologiche della zona, (white lady) alle pitture rupestri e graffiti. Sistemazione al White lady lodge.
Cena, pernottamento e colazione.


giorno 8  
Damaraland 
 
Km. 240 ca. (sterrato)
giornata dedicata al damaraland, pitture rupestri, formazioni geologiche ed elefanti del deserto.
sistemazione al igowati lodge.
Pernottamento, cena e colazione


giorno 9  
Damaraland - kamanjab
 
Km. 240 ca. (sterrato)
In prima mattinata ci dirigiamo verso kamanjab, visita facoltativa di un villaggio himba e nel pomeriggio sistemazione al otjitotongwe guest farm. (con possibilità di attività facoltative nella riserva privata).
Pernottamento, cena e colazione
 
giorno 10 
kamanjab - Etosha

Km. 210 ca. (asfalto)
in prima mattinata lasceremo il lodge e ci dirigeremo verso l'Etosha national Park.
Arrivo a Okakuejio Rest Camp nel primo pomeriggio e primo safari fino al tramonto.
Sistemazione a Okakuejio Rest Camp. Pernottamento e colazione

giorno  11, 12 
Etosha

Giorni dedicati al safari intorno ai campi di Okakuejio Rest Camp, Halali Rest Camp e namutoni rest camp in cui si visiterà la maggior parte del parco Etosha. le prime tre notti pernottamento nei rest camp interni del parco, .
Pernottamento e colazione.

giorno 13  
Etosha - Windhoek

Km. 480 ca. (asfalto)
Partenza in tarda mattinata per Windhoek e arrivo nel tardo pomeriggio e trasferimento al b&b casa piccolo o similare.
pernottamento e colazione 


giorno 14  
Windhoek
mattinata a disposizione e nel pomeriggio trasferimento in aeroporto per il volo di rientro 


giorno 15 
Arrivo in Italia


 


Il viaggio si svolgerà nella seconda metà di agosto, nell'inverno australe, periodo ottimo per l'avvistamento degli animali e per il clima non troppo caldo.
Sfruttando l'esperienza ormai pluriennale dell'accompagnatore riusciremo, utilizzando la fitta rete di strade sterrate, a raggiungere alcuni dei più bei luoghi del Paese che potremo apprezzare, se fortunati, in completa solitudine.
Viaggio dedicato agli amanti della natura, dei grandi spazi, a tutti coloro desiderosi di entrare in contatto con uno degli ultimi paesi africani che al di fuori delle grandi città, è rimasto pressochè incontaminato.
Un'occasione unica anche per gli amanti della fotografia che troveranno innumerevoli spunti sia nei paesaggi, i popoli che per quanto riguarda la fauna, tutti ricchi e sempre diversi.
Insomma… un viaggio consigliato a tutti coloro che vogliono vivere un'esperienza unica.
Ai partecipanti è richiesto solo un minimo grado di spirito di adattamento per vivere con i ritmi della natura (sveglia molto spesso all'alba per poi andare a dormire poco dopo il tramonto) e per affrontare eventuali inconvenienti che si potrebbero incontrare lungo le strade sterrate (le forature sono sempre in agguato!). Per quanto riguarda il resto, le sistemazioni sono tutte in lodges di ottimo livello, il viaggio di per sé non è particolarmente faticoso, le strade anche se sterrate tutte in ottime condizioni (sono sufficienti normali capacità di guida) e la presenza del nostro accompagnatore, con la sua profonda conoscenza del Paese, renderà tutto più semplice e piacevole.

Date e prezzi
Prezzo
dal 18/09/17 al 28/10/18
quota a persona in camera doppia
€ 2740
Cambia valuta
Incluso/Escluso

LA QUOTA COMPRENDE
- Volo AR di linea dall'Italia (Milano via Francoforte) con Air Namibia in classe turistica, diretto senza scalo a johannesburg 
- Trasferimenti da e per l'aeroporto in Namibia.
- Sistemazione come da programma in camera doppia nelle strutture menzionate (o similari) comprensivo di 12 colazioni, 5 cene.
- Tour in mezzo speciale con autista inglese ed accompagnatore italiano di 15 gg.  come da programma,
- Escursione pomeridiana alla cheetah guest farm con i mezzi del lodge
- Presenza di una guida italiana con assistenza "on the road" per tutto il tour. 


LA QUOTA NON COMPRENDE
- Tasse aeroportuali e volo avvicinamento (ca 600,00 euro).
- Quota iscrizione (40,00 euro).
- Assicurazione sanitaria, bagaglio e annullamento (100,00 euro).
- Attività indicate come facoltative
- Tutto quanto non espressamente indicato nella voce "la quota comprende" (vedi budget al fondo del programma dettagliato)

La quota è calcolata con le migliori tariffe aeree disponibili al momento e utilizzando un cambio pari a 1 euro = 15 dollari namibiani.

NOTA BENE: Il viaggio può essere annullato in caso di mancato raggiungimento del numero minimo. In caso di annullamento l'acconto versato verrà restituito.

Se questo itinerario ti piace, ma preferiresti viaggiare in coppia o con un piccolo gruppo di amici, senza accompagnatore, contattaci senza problemi possiamo costruire appositamente per te un pacchetto simile, decidendo insieme le date e l'itinerario.




Appunti di Viaggio

INFO UTILI

BUDGET

La Namibia non è un paese caro dal punto di vista della vita quotidiana, ci sono però chiaramente dei prodotti di più difficile reperimento che devono essere importati dal vicino Sud Africa,ad esempio il vino, la frutta e la verdura oppure proprio rari come l'acqua e che hanno quindi un costo elevato. Comunque il costo di questi prodotti non supera quello europeo, non aspettiamoci solo quindi che siano convenienti rispetto all'Italia, ma bensì allineati.
Ciò che invece ha un costo nettamente minore è la benzina (circa 1 euro al litro), la carne, un pasto al ristorante, diritti d'ingresso ai Parchi nazionali.
Di seguito una breve lista indicativa:
cena al ristorante: 14,00 euro
tanica acqua 5 lt: 2,50 euro
bibita o birra: 1,50 euro
bottiglia di vino: 12,00 euro
pasto al sacco (a partire da): 2,50 euro
ingresso giornaliero ai parchi nazionali: 12,00 euro
servizio navetta a Sossusvlei: 12,00 euro
litro di benzina: 1,00 euro 
mance (gradite): 1,00 euro

Per quanto riguarda il viaggio di agosto nello specifico, ecco un breve riassunto delle spese da sostenere in loco in modo da ottenere una cifra indicativa, ma molto verosimile del budget necessario:
2 cene a Windhoek: 28,00 euro
2 cene a Swakopmund: 28,00 euro
4 cene nel parco Etosha: 52,00 euro
acqua: 12,00 euro
bevande a cena (no vino) 18,00 euro
pranzi al sacco: 28,00 euro
ingressi ai parchi: 40,00 euro
escursione in barca a swakopmund: 40,00 euro
escursione in 4x4 speciale a sandwich harbour: 70,00 euro
guida e doni villaggi himba: 10,00 euro
navetta Sossusvlei: 12,00 euro


TOTALE: ca 270,00 euro

Considerate anche che le colazioni a buffet sono veramente molto ricche e sostanziose, quindi il pranzo al sacco generalmente sarà solo uno spuntino. Prendete comunque le cifre sopra elencate come una semplice indicazione che vi può permettere di avere un'idea più precisa delle spese da sostenere ferma restando la possibilità che esse varino in base alle singole esigenze relative ai pasti.

3 Commenti
oprandiluciana

alle ore 2:29 del 05 settembre

5.0/5.0

Il viaggio è stato effettuato dal 29 luglio al 14 agosto, in gruppo con altre 9 persone. E' stato molto interessante, a me e alla mia amica è piaciuto soprattutto la parte riguardante il deserto con i suoi colori e le suggestive atmosfere che lo caratterizzano. Il parco Etosha ci ha poco entusiasmato, forse perchè, essendo stata l'ultima meta del viaggio, avevamo già visto quasi tutti i grandi mammiferi. La nostra guida Michela è preparatissima, infatti possiede ottime competenze sia per quanto concerne la parte culturale (storico-etnico e naturalistica), sia per la parte organizzativa: nulla è stato lasciato al caso. Unico neo la sostituzione obbligata del truck, per guasto, con un minivan, che non era adatto alle strade sterrate e all'Etosha, Comunque l'Armani ha provveduto a fornirci un mezzo adatto per tutta la giornata al parco Etosha, cosa che il gruppo ha apprezzato molto. Personalmente mi sarebbe piaciuto vedere la foresta degli alberi faretra, le miniere di diamanti, il fish river canyon, la foresta pietrificata, perchè, chi vuole vedere gli animali va in Tanzania, la Namibia ha altro da offrire!

masellav

alle ore 3:33 del 13 settembre

3.0/5.0

Il viaggio e' stato semplicemente meraviglioso e noi di africa vera ne abbiamo vista! Vi ammoniamo solo per la pessima scelta di Africar, ci ha consegnato l'auto con dei pneumatici logori,il frigo portatile rotto, e non ci ha rimborsato il pieno.

Pierluigi

alle ore 1:10 del 18 giugno

5.0/5.0

è stato un viaggio stupendo, tutto è andato come previsto se non meglio. Col senno di poi, avrei modificato un po l'itinerario ma comunque è stata l'esperienza piu bella della mia vita. da ripetere. grazie di cuore a roberto armani. Valeria 81


Mappa

Vuoi maggiori informazioni su questa offerta?

Compila il modulo qui sotto e ti contatteremo per creare insieme il tuo viaggio


Riferimenti contatto


Tutto quello che vuoi raccontarci (domande, richieste particolari, altro...)


Newsletter X

Non perderti le migliori offerte della settimana!
Lascia qui la tua email per ricevere ogni settimana le offerte più interessanti e uniche!